Fotografia digitale le basi per iniziare

Corso di fotografia: scegliere una buona reflex

[caption id="attachment_153" align="alignleft" width="241" caption="reflex-digitali"][/caption] Dopo aver frequentato un corso di fotografia avanzato, sono tanti i dilettanti, come anche i professionisti della foto, che si rivolgono sempre in numero maggiore, a modelli di fotocamere digitali complete, favoriti per la loro semplicità, convenienza ed efficienza. Con queste è possibile scattare quante foto desideri, controllarle ed eliminare quelle di cui non sei soddisfatto, condividendo invece con i tuoi amici i tuoi scatti migliori, mentre puoi  anche salvarli sul PC. Coloro che acquistano fotocamere digitali sono gli appassionati della fotografia, che solitamente vengono classificati in: principianti e professionisti. A qualsiasi categoria tu appartenga, ti consiglio di consultare e applicare, i seguenti suggerimenti: 1) Categorie di macchine fotografiche Le fotocamere possono essere raggruppate in 3 grosse categorie che io spiego nel dettaglio nel mio corso di fotografia base: a ultra compatte- senza la modalità flash b prosumer o compatte- per hobbisti c reflex digitali – con obiettivi, cavalletti, flash esterni; per professionisti Se il tuo desiderio è quello di essere abile nel padroneggiare l’arte della fotografia, ti suggerisco di iniziare il tuo master, acquistando fotocamere appartenenti alla  terza categoria, sopraindicata. I modelli che rientrano in questa categoria,tra le altre cose, sono rinomati, per la loro risoluzione. 2) Mega pixel I mega pixel possono essere classificati in: a  3 mega pixel- per le foto istantanee di base b  tra 3 a 5 megapixel- le immagini hanno una buona qualità di stampa c  tra 5 a 7 megapixel- le immagini possono essere facilmente modificate, anche in formati di stampa più grandi. 3 )Zoom Lo zoom di una fotocamera si divide in due tipologie di zoom: a  zoom ottico - ciò che è lontano appare più vicino,ingrandito da un meccanismo che sfrutta la luce, la quale entra dall’obiettivo principale b   zoom digitale- ingrandisce l’immagine ottenuta Le fotografie di qualità, dipendono fortemente dallo zoom ottico, ben utilizzato. [caption id="attachment_154" align="alignleft" width="300" caption="schede-di-memoria"][/caption] 4) Supporti di memorizzazione Questi sono i formati di memorizzazione, più comuni: a Compact Flash (per le compatte e le DSLRs) b Sony Memory Stick (compatibile con altri apparecchi Sony) c  Smart Media Le dimensioni della memoria, vanno in genere, da 64 K, che può memorizzare 3 dozzine di immagini maga pixel, 1G in grado di memorizzare circa 500 immagini con gli stessi mega pixel. 5) Valigetta Si dovrebbe tenere la fotocamera e i relativi accessori, in un’adeguata custodia. 6) Treppiede Il treppiede può essere utilizzato quando si imposta la modalità timer e mantenendo la messa a fuoco stabile. (altro…)

Di Andrea Darrei, fa