Stai archiviando le foto in modo corretto?

Oggi voglio sottolineare quanto sia importante nel nostro mestiere o passione fotografica, far spesso un backup delle proprie fotografie.

E’ una buona abitudine da fare con regolarità, per non rischiare di perdere i nostri amati scatti. Forse la parola in inglese “back-up” ci suona un pò male, ma anche se vogliamo dirla all’italiana “copia di sicurezza” ma ritengo che non possiamo permetterci il lusso di tralasciare questa operazione per molto tempo.

hard-diskTi consiglio di scremare le foto scattate il più possibile “e tenere solo quelle necessarie”. Organizza i file in modo da poterne eseguire il backup in trance ragionevoli e poterli individuare facilmente.

Ci troviamo spesso con centinaia se non migliaia di foto sul computer. Coloro che utilizzano software per utenti privati, come Apple iPhoto, Google Picasa o Adobe Photoshop Elements, o direttamente Adobe Photoshop per ritoccare e organizzare i file delle foto sono già un passo avanti, ma è possibile ancora perdere le tue foto.

Per tutti coloro che finora hanno rimandato, è giunto il momento di aggiungere un sistema di backup del contenuto digitale. Ad esempio, con le opzioni di backup automatico offerte da Dashboard sulle unità Backup Plus, è possibile configurarlo una volta e dimenticarsene, e dormire sonni tranquilli.

Inoltre ti posso consigliare questo hard disk esterno con connessione USB 3.0 da ben 3 Tera (3000 Giga) ad un cliente che non voleva spendere grossi cifre.

WD WDBWLG0030HBK-EESN Elements Hard Disk Esterno Desktop, USB 3.0, 3 TB

Che viene offerto a poco più di 100 euro, decisamente un prezzaccio soprattutto se paragonato ai nostri preziosi dati e alle nostre amate fotografie! Oppure anche nella versione da 5 Tera, se hai molte foto, a circa 198 euro.

Se ancora non hai una unità esterna di backup, non aspettare che sia troppo tardi, corri subito ad acquistarne una. Sia in mega store online come Amazon o al tuo rivenditore di fiducia.

 

Photoshop CS6 download gratis

photoshop-cs6

Come presentarvi Photoshop? Beh, se ancora non lo conosci è il più famoso programma di fotoritocco ed elaborazione grafica. Photoshop permette per chi non lo conosca ancora ritocchi fotografici professionali.

Adobe Photoshop è da sempre praticamente sinonimo di fotoritocco nell’ambiente digitale; anche se negli anni molti altri programmi, alcuni anche più sempliciotti  hanno provato ad insidiarlo, la sua ampia gamma di strumenti ed effetti e i risultati ottenibili lo hanno sempre posto al numero uno tra i programmi di ritocco immagini.

Photoshop, infatti, è il più utilizzato al mondo, e permette sia le operazioni più semplici come ruotare una foto, sia quelle più complesse ad alti livelli. I suoi filtri vengono usati dai più affermati professionisti per creare effetti mozzafiato e la ricchezza di effetti e pennelli lo rendono un programma efficace in tutte le occasioni.

Dal web alla stampa, dalla grafica al video, non c’è settore dove Adobe Photoshop non venga in qualche maniera coinvolto, la composizione avanzata dei suoi strumenti  permette di ri-creare una foto con le migliori espressioni e componenti prese da diversi scatti.

Ottima anche la regolazione del colore: con Adobe Photoshop potrete facilmente trasformare le vostre foto da colori a bianco e nero, seppia, toni di grigio e altri ancora, oppure creare dei nuovi effetti di colore sfruttando le opzioni messe a disposizione dal software. (altro…)