5 Consigli per migliorare le tue fotografie estive

I giorni allegri e spensierati dell’estate sono ormai arrivati, il che significa che siamo pronti per fotografare i pranzi in giardino, le giornate al mare, le gite fuoriporta…insomma tutte quelle attività che caratterizzano l’estate e la vita all’aria aperta.

Ma solo perché c’è un bel sole e tanta luce non significa che le fotografie debbano venire bene. In effetti le fotografie estive presentano delle sfide da superare: un sole abbagliante, riflessi accecanti sulla superficie dell’acqua e questi sono solo alcuni esempi.

(altro…)

5 consigli semplici e veloci per la fotografia macro

Con l’arrivo della bella stagione, durante la primavera e l’estate, assistiamo alla trasformazione del mondo in un’esplosione di colori, di vitalità della natura in tutti i suoi aspetti e in ogni sua forma. E’ il momento migliore per prendere in mano la macchina fotografica e uscire di casa a esplorare il risveglio della natura.

La fotografia macro all’aperto non deve necessariamente essere complicata anzi, può essere un’attività molto gratificante e piacevole.

Conoscere alcuni concetti di base renderà quest’attività molto più efficace e può aiutarti a rendere l’intera esperienza più stimolate ed entusiasmante.

(altro…)

3 cose che avrei voluto sapere quando ho iniziato

Ci sono alcune lezioni che tutti noi abbiamo imparato nel nostro percorso. Tentativi ed errori, sono parte della nostra crescita e che comunque dobbiamo passare per essere sicuri di avere dei risultati. Spesso impariamo più dai nostri fallimenti dei nostri successi. Ma come Newton ci dice, a volte andiamo avanti solo grazie a noi stessi.

 
Innanzitutto, vorrei dirti un paio di cose prima. Ci sono così tante lezioni con le quali avrei potuto beneficiare se solo le avessi imparate all’inizio del mio viaggio verso l’ignoto della fotografica che sarebbe impossibile passartele qui in questo articolo.

Ma voglio condividere con te tre cose che vorrei voluto davvero che qualcuno mi avesse detto quando ho iniziato a fotografare. Speriamo che questi insegnamenti ti aiuteranno a accelerare i tuoi progressi e ti diano la mentalità necessaria per iniziare a creare immagini migliori. Qui sotto li puoi trovare in nessun ordine particolare. (altro…)

Tre Nuove idee per liberare la tua creatività fotografica

Ogni artista ha bisogno di una fonte di ispirazione che si tratti di una musa ispiratrice, una collezione di fotografie e immagini preferite, un particolare luogo o un elemento della natura.

Certi giorni però neppure le tue fonti di ispirazione più forti e significative sembrano essere sufficienti; ed è proprio in quei giorni che hai bisogno di ulteriori idee creative.

Un metodo che può rivelarsi utile è quello di definire un progetto fotografico che non sia semplicemente un tema specifico ma qualcosa di più impegnativo che richieda dedizione e sforzo. Trovo che dedicare tempo ed attenzione a un progetto per alcune ore o alcuni giorni di seguito sia il modo migliore per sviluppare il processo creativo.

Se anche tu hai in mente dei progetti fotografici che non hai mai realizzato, allora è arrivato il momento di iniziare. Se invece vorresti cominciarne uno ma non sai da dove partire ecco per te alcuni suggerimenti.

1 – Progetto Lettere (dalla A alla Z)

Questa idea ha molte varianti e credo che possa essere molto divertente creare un progetto dedicato alle lettere vere e proprie ossia fotografare oggetti che hanno la forma (o che ricordano la forma) dell’alfabeto.

foto-lettere

Non si tratta di un progetto breve perché potrebbero volerci diverse settimane per trovare i vari oggetti (uno per ogni lettera). Certo, volendo potresti barare un po’ e assemblare insieme alcuni oggetti in modo che formino le lettere ma credi davvero che sarebbe altrettanto divertente? Io ti suggerisco piuttosto di trattare questo progetto come una caccia al tesoro dove il tesoro, in questo caso, sono le lettere ovviamente.

Lo so che potresti scoraggiarti ma, una volta che inizi, rimarrai stupito da quanti oggetti in realtà assomiglino veramente alle lettere, e alla fine sarà molto divertente.

Io ho visto dei paletti per recinti a forma di lettere oltre che montagne a forma di “M” e sono abbastanza certo che anche tu potresti rimanere stupito dagli oggetti che troverai una volta iniziato il progetto.

Vorrei darti alcuni consigli che potrebbero esserti d’aiuto prima di iniziare.

• Non fotografare le lettere vere e proprie, quelle che potresti trovare su delle insegne o su qualche cartello, non sarebbe lo spirito giusto con il quale realizzare questo particolare progetto (potresti però realizzare un progetto dedicato alle insegne…).

• Per fare in modo che il tuo intento sia chiaro e diretto, posiziona l’oggetto al centro, riempi l’inquadratura con il soggetto scelto e non lasciare spazi vuoti.

(altro…)