Per chi è agli inizi, la fotografia potrebbe sembrare un po’ complicata. Tutti cominciamo investendo in una macchina fotografica digitale pensando di scattare immagini sensazionali. La realtà però è un po’ diversa anche perché se fosse così semplice saremmo tutti fotografi famosi.

Come tutte le arti anche la fotografia deve essere praticata con costanza. E’ un processo di tentativi ed errori, iniziamo tutti dalle basi e poi man mano miglioriamo diventando sempre più bravi.

Se le tue foto non hanno l’aspetto che vorresti, devi provare a cambiare qualcosa. Come Einstein diceva è assurdo continuare a fare le stesse cose e sperare di ottenere risultati diversi.

 

  1. Raccogli informazioni e impara il più possibile

La fotografia è un hobby fantastico ma è anche duro lavoro. Sinceramente non credo tanto al talento innato. Il primo suggerimento che voglio darti è quello di imparare quanto più possibile. Come? Esistono tantissime risorse online e molte sono anche gratuite, devi solo approfittarne e dato che sei qui a leggere questo articolo vuol dire che sei sulla strada giusta.

 

Quando dico risorse mi riferisco principalmente ad articoli, commenti nei forum di settore e le riviste di fotografia. Puoi imparare davvero tanto anche in meno di 30 minuti. Un altro consiglio che voglio darti è quello di consultare più fonti per uno stesso argomento.

riviste-fotografiche

Se ad esempio vuoi imparare come si fanno le foto di ritratti, non leggere solo un articolo in merito, più ricerche fai e più cose puoi imparare anche perché molto spesso un unico articolo potrebbe non rispondere a tutte le tue domande e i tuoi dubbi mentre più articoli insieme significa più informazioni e più probabilità di trovare le risposte che cerchi.

Dovresti sempre prima acquisire le dovute conoscenze e poi passare all’aspetto pratico.

Se ad esempio hai intenzione di comprare una fotocamera digitale devi prima imparare ad usarla e conoscerne le caratteristiche, leggendo le recensioni dei vari modelli e guardare i video tutorial sul loro utilizzo. Se invece stai programmando un viaggio ti suggerisco di imparare quanto più possibile sulla fotografia di viaggi prima di partire.

 

  1. Prova tutti i generi di fotografia

Ecco quindi il mio secondo consiglio: non concentrarti solo su un genere fotografico. Ovviamente se sei appassionato di ritratti ad esempio studiali e fai pratica ma quello che voglio dirti è di esplorare tutte le possibilità prima di focalizzarti su un singolo genere. Impara quanto possibile sui vari generi: sulle tecniche in generale, sul bianco e nero, sui ritratti, sulla fotografia di viaggio e sui paesaggi. Ne esistono davvero tanti altri…

Potresti rimanere sorpreso dai risultati che ottieni. Se non provi non puoi sapere, magari ti appassioni di fotografia di animali oppure scopri che un certo genere proprio non ti piace. Dalla mia esperienza posso dirti che più cose riesci ad imparare e più riesci ad ottenere le prime soddisfazioni.

E’ meglio saper fare più cose piuttosto che una sola. Interessarsi di fotografia per la prima volta e volersi dedicare solo ai ritratti ad esempio non è l’atteggiamento ideale. E’ un po’ come il cibo, se non provi nuovi gusti non puoi sapere cosa ti piace e cosa no.

 

fotografia-696x464

  1. La fotografia è un investimento

La terza cosa che devi sapere, soprattutto se sei agli inizi, è che la fotografia è un investimento importante. Avrai bisogno di una macchina fotografica naturalmente ma anche di diverse tipologie di obiettivi, filtri, treppiede e il tutto richiede una certa somma.

Devi avere le conoscenze necessarie per poter fare le scelte giuste in modo da non dilapidare il tuo conto corrente e allo stesso modo entrare in possesso solo di ciò che effettivamente ti serve.

Se vuoi provare la Fotografia Macro non acquistare subito un tutto il kit Macro completo.

Compra un tubo di prolunga o un filtro Close-up fin quando non sei certo che quella sia la tua strada; costano molto meno e incrementano sensibilmente la messa a fuoco minima.

Per quel che riguarda i filtri ad esempio, puoi acquistare un filtro a densità neutra per la fotografia di paesaggi. Non avrà la stessa qualità di un filtro professionale ma è un mezzo eccellente per iniziare.

Se sei alle prime armi, non comprare la macchina fotografica più sofisticata e cara disponibile sul mercato perché sarebbe come imparare a guidare con una Ferrari! Prendi decisioni più ponderate un kit base di obiettivi è perfetto per iniziare con la fotografia di paesaggi ad esempio.

macchine-foto

  1. I bravi fotografi danno profondità alle loro immagini

L’ultima cosa che dovresti sapere è che la fotografia è una questione di profondità e che ci sono vari modi per conferire profondità ad un’immagine. Puoi farlo usando la luce e il contrasto, i colori, il movimento, la composizione e la profondità di campo. Il tuo obiettivo dovrebbe essere quello di includere almeno uno di questi elementi nell’immagine, se poi riesci a combinarli tutti insieme il tuo risultato sarà eccellente.

Puoi giocare con le ombre per quel che riguarda la luce e il contrasto, ma anche servirti del dodge and burn (si tratta di funzioni che ti permettono di schiarire e scurire alcune parti specifiche di un’immagine). Lo scopo è quello di far si che la luce non sia uniforme e di evitare la luce piatta. Alcune aree devono essere più chiare altre più scure.

Devi anche sapere quali condizioni di luce ti possono garantire i migliori risultati.

Con i colori lo scopo è quello di far sì che ci si sia armonia tra essi all’interno dell’inquadratura, presta sempre attenzione alla combinazione di colori e giudica se ti sembra armoniosa oppure no. Non è sempre facile e un consiglio che voglio darti è di optare per il bianco e nero quando non è possibile ottenere una foto a colori sufficientemente equilibrata.

Se vuoi rendere l‘idea del movimento per conferire un tocco dinamico alle tue immagini devi prolungare il tempo di esposizione.

Infine la profondità di campo. Questo è un elemento essenziale soprattutto nelle foto di ritratti, la quantità di sfondo può cambiare radicalmente l’impatto di un’immagine. Puoi anche optare per la creazione di un bokeh sfocando volontariamente lo sfondo per dare maggior risalto al volto in primo piano.

 

Ultimi 2 Suggerimenti per rendere uniche le tue immagini

Hai già sviluppato l’occhio del fotografo? L’occhio del fotografo è’ l’abilità di vedere qualcosa di unico, di inusuale in ciò che ti circonda e nell’esserne abbastanza consapevole da volerlo immortalare con lo scopo di raccontare una storia.

Con la pratica puoi sviluppare questa abilità, questa sensibilità nel notare ciò che un’altra persona ignora o non vede.

Il risultato di questo processo è che le tue fotografie saranno uniche perché avranno il tuo tocco personale, saranno caratterizzate dalla tua esperienza e quindi emergeranno dalla massa e si faranno notare per la loro particolarità.

Essere diversi è una buona cosa, soprattutto in fotografia.

Come si migliora la sensibilità nel saper notare le cose più singolari nell’ambiente circostante e nel saper cogliere le opportunità per scatti unici?

occhio-fotografo

  1. Allenati ad osservare

Come in ogni cosa per diventare bravi è necessario fare pratica. Per diventare un bravo osservatore quindi devi allenarti ad osservare. Alcune persone sono più portate di altre ma con un po’ di perseveranza puoi diventare un bravo osservatore con occhio attento.

Prenditi un po’ di tempo per osservare ciò che ti circonda. Cammina lentamente o siediti su una panchina e nota i colori, le ombre, le parole e le azioni delle persone, presta attenzione all’ambiente che ti circonda.

Quando lo faccio mi capita spesso di pensare a quante cose interessanti potrebbero fare le persone se non fossero sempre intente a guardare i loro cellulari ma poi penso che anche io lo faccio spesso!

kerala-candid-photography

Concentrati sui dettagli magari una persona vestita in modo strano attraversa la strada, qualcuno con delle scarpe particolari o con le calze diverse una dall’altra! Potresti anche non notare nulla di interessante ma va bene lo stesso perché lo scopo di questo esercizio è fare pratica e diventare buoni osservatori. Cerca elementi singolari, studia gli oggetti e le persone intorno a te con occhio attento ai dettagli.

Si tratta quindi di un esercizio che puoi fare ovunque e in qualsiasi momento. Semplicemente osserva l’ambiente che ti circonda anche quando non hai una macchina fotografica con te.

Tieni presente che i più grandi artisti molto spesso sono ossessionati dalla propria arte.

Quindi concentrati più spesso che puoi sulle tue abilità come osservatore, sia che tu abbia la macchina fotografica con te che in ogni altro momento della giornata.

 

  1. Sii diverso

Essere diversi è una buona cosa. Puoi essere originale e creare qualcosa di unico che risponde al tuo gusto personale, alla tua esperienza e al tuo spirito creativo.

Scatta immagini che riflettano la tua esperienza e la tua percezione della realtà è l’elemento che ti contraddistingue. Potrai diventare un fotografo famoso, oppure no ma almeno avrai avuto il coraggio di essere diverso dalla banalità e avrai avuto la bravura di esprimere la tua creatività individuale. Fai qualcosa di diverso da ciò che ci si aspetta.

 

In sintesi

Se sei alle prime armi, se ti sei appena avvicinato al mondo della fotografia, tieni a mente questi suggerimenti. Lavora con gli elementi di cui abbiamo parlato e con la fantasia per aggiungere profondità e rendere più interessanti le tue immagini.

Se ti è piaciuto l’articolo aiutami a condividerlo sul tuo social preferito qui sotto.

 


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Come fotografare

5 Consigli per migliorare le tue fotografie estive

I giorni allegri e spensierati dell’estate sono ormai arrivati, il che significa che siamo pronti per fotografare i pranzi in giardino, le giornate al mare, le gite fuoriporta…insomma tutte quelle attività che caratterizzano l’estate e Leggi tutto…

Come fotografare

3 cose che avrei voluto sapere quando ho iniziato

Ci sono alcune lezioni che tutti noi abbiamo imparato nel nostro percorso. Tentativi ed errori, sono parte della nostra crescita e che comunque dobbiamo passare per essere sicuri di avere dei risultati. Spesso impariamo più Leggi tutto…

Fotografia digitale

Scattare splendide Fotografie nelle Feste

  Uno dei periodi dell’anno migliori per fotografare è sempre quello delle feste natalizie o in genere le festività. Soprattutto a Natale quando fuori è molto freddo, ci si rintana in casa a preparare le Leggi tutto…